Come chiudere Android Studio bloccato su Ubuntu

Può capitare, per le più svariate ragioni che Android Studio si blocchi.

Quando si blocca su Windows si può aprire il task manager e terminare serenamente il processo bloccato, per poi farlo ripartire, ma come funziona la cosa su Ubuntu.

In gergo un processo nel mondo Linux (e quindi per Ubuntu) i processi vengono killati ovvero sottoposti a kill, uccisi in pratica … spietati ‘sti pinguini.

Come eseguire il kill di Android Studio?

È molto semplice, è sufficiente chiudere il processo chiamato Java.

Per ottenere la lista dei processi in corso, aprire un terminale e digitare “top” quindi invio.
Verrà mostrata una tabella dinamica di consumo di risorse, tra cui dovrebbe campeggiare anche “java”.
Annotare il PID di Java riportato in prima colonna, ad esempio 12345, ed eseguire il comando:

kill 12345

Ma attenzione, sotto il processo java potrebbero essere in esecuzioni altre applicazioni, per cui è bene NON USARE QUESTO COMANDO.

Un buon workaround è stato fornito in un post su StackOverflow, dove viene consigliato il comando che consente di chiudere specificatamente solo l’esecuzione di Java relazionato ad Android Studio.

Ecco il comando:

ps -eo pid,cmd | grep -Ev "^ {0,1}([0-9]*) grep.*" | grep -E 'java.*android-studio' | sed -re 's/ {0,1}([0-9]*) .*/\1/' | head -n1 | xargs kill -9

Requisiti pubblicazione app su Android store

Di seguito una raccolta delle immagini e info necessarie a sottoporre un’app Android nell’Android store.

Occorrono i seguenti testi

  1. Titolo (max 30 caratteri)
  2. Descrizione breve (max 80 caratteri)
  3. Descrizione completa (max 4000 caratteri)

Occorrono le seguenti immagini tenendo conto delle indicazioni di Google a riguardo, che riporto di seguito:

Predefinita: Italiano – it-IT
JPEG o PNG a 24 bit (non alfa). Lunghezza minima di qualsiasi lato: 320 px. Lunghezza massima di qualsiasi lato: 3840 px.
Sono richiesti almeno 2 screenshot totali. Massimo 8 screenshot per tipo. Trascina per riordinare o per cambiare tipo.

Tenuta presente questa condizione, bisogna produrre:

  1. Icona ad alta risoluzione
    Predefinita: Italiano – it-IT
    512 x 512
    PNG a 32 bit (con alfa)
  2. Banner in primo piano
    Predefinita: Italiano – it-IT
    1024 l x 500 a
    JPG o PNG a 24 bit (non alfa)
  3. Immagine promozionale
    Predefinita: Italiano – it-IT
    180 l x 120 a
    JPG o PNG a 24 bit (non alfa)
  4. Banner TV
    Predefinita: Italiano – it-IT
    1280 l x 720 a
    JPG o PNG a 24 bit (non alfa)

Semmai non lo sapessi con alfa si intende la trasparenza.

Inoltre sono da fornire queste ulteriori informazioni, alcune delle quali obbligatorie:

  • Video promozionale
    Predefinita: Italiano – it-IT
    Video di YouTube
    Inserisci un URL
  • Tipo di applicazione (a scelta tra “applicazione” e “gioco”)
  • Categoria (a scelta in una lista)
  • Sito web
  • Email
  • Telefono
  • Link alla pagina relativa alla privacy

 

Terrò aggiornato il post con le novità.